• 20 Luglio 2014

    Manifestazione nazionale

    Roma

XIX CONGRESSO PROVINCIALE FISASCAT

Nella giornata del 22 febbraio u.s. il nuovo consiglio generale della Fisascat di Brescia ha confermato Valter Chiocci nel ruolo di segretario provinciale, e si è allineato alla proposta di Chiocci eleggendo in Segreteria Vincenzo Fioravante e Alessandra Magri. Il Congresso, che si è svolto presso il Centro Pastorale Paolo VI di Brescia, è stato occasione di confronto tra i delegati e gli ospiti sugli effetti della digitalizzazione nel mondo del lavoro e nella società, e anche sul ruolo che il sindacato vuole avere in tale contesto. In particolare è stata condivisa da tutti la necessità di affrontare da protagonisti i cambiamenti nel mondo del lavoro, della società, della politica e della cultura, "affinché siano definite regole chiare che tutelino gli attori sociali interessati"; il sindacato "deve accettare una nuova sfida, rappresentare sempre più i lavoratori", si legge nel documento finale. I delegati hanno ribadito l'importanza della contrattazione come strumento fondamentale di azione e rappresentatività per il sindacato, evidenziando al contempo la necessità di implementarne il secondo livello. L'impegno per i prossimi quattro anni sarà quello di promuovere un'azione efficace per la formazione dei delegati, migliorare l'informazione e la comunicazione agli iscritti e ai delegati con il potenziamento dei nuovi strumenti telematici. Attenzione particolare verrà dato al rilancio del proselitismo nel settore della Vigilanza Privata, con l'istituzione di uno sportello dedicato e un maggior coinvolgimento dei delegati. La Federazione si impegna inoltre a rafforzare la presenza sul territorio della Vallecamonica e del Sebino Bresciano: tale intento è già rispecchiato nella scelta condivisa di Alessandra Magri, delegata del Commercio nella zona di Darfo, come componente di Segreteria. Il gruppo di lavoro si complimenta con la Segreteria neo-eletta e, nell'augurare buon lavoro a tutti, coglie l'occasione per dare un caloroso benvenuto ad Alessandra!